La pizza a casa come al ristorante con i nuovi fornetti per pizza

I nuovi fornetti per pizza hanno raggiunto vette di qualità a dir poco eccellenti, che consentono di cuocere in casa pizze di tutti i tipi con risultati professionali. C’è possibilità di scegliere fra un’infinità di modelli e di gestire la preparazione della pizza preferita tenendo sotto controllo i dosaggi degli ingredienti, dal lievito alla farina, per ottenere una pizza gustosa e al risparmio.  La qualità raggiunta dai moderni fornetti per pizza è dovuta al fatto che si sono ispirati ai forni a legna delle pizzerie, pur alimentandosi a corrente e ne riproducono la tipologia senza dover ricorrere alla legna. La camera dei fornetti può essere in pietra ollare o refrattaria e ha il vantaggio di asciugare ogni traccia di umido per cuocere nel miglior contesto possibile ogni tipo di pizza che risulta cotta a puntino e fragrante al punto giusto… Leggi Tutto Continua a leggere

Epilatore elettrico: come epilarsi dalla A alla Z

C’è pelo e pelo. Non tutti i peli superflui sono uguali e non si parla soltanto di differenze di genere, ma anche fra persone dello stesso sesso si possono riscontrare sensibili diversità sia nella tipologia del fusto, più o meno sottile, che nei tempi di ricrescita. In base alle caratteristiche dei propri peli superflui andrà scelto l’epilatore giusto, se si opta per questi apparecchi per l’epilazione radicale. Quando ci si depila, si sconsiglia di effettuare il trattamento su peli troppo lunghi, in quanto oltre ad essere un’operazione più complessa e duratura, può essere anche più dolorosa e irritare la pelle. Se si hanno peli piuttosto lunghi il consiglio è di accorciarli con un trimmer almeno un paio di giorni prima dell’epilazione. Prima di iniziare assicurarsi che la pelle sia asciutta e detersa, a meno che non si voglia usare un… Leggi Tutto Continua a leggere

Cancelletti di sicurezza, quali usare per proteggere il bambino dalle scale

Ormai è chiaro a tutti quanto possano essere utili i cancelletti di protezione per bambini da allestire in casa quando i piccoli iniziano a muovere i primi passi. Ma quanto può costare dotarsi di queste barriere protettive? I costi sono abbastanza contenuti, soprattutto in fascia bassa, ma anche se non lo fossero hanno un ruolo che non ha prezzo, quello di proteggere il nostro bambino da cadute o incidenti che potrebbero essergli fatali come insegna certa cronaca. Entrando nel merito delle proposte di mercato, i prezzi dei cancelletti di protezione oscillano da poche decine di euro (si parte da 15 euro per i modelli ‘minimal’ in legno da montare a pressione) a circa 150 euro per i migliori modelli estensibili con più moduli a incastro da montare su hardware a parete. Proprio questi ultimi sono il tipo di cancello di… Leggi Tutto Continua a leggere

Come lavare i delicati in lavatrice senza massacrarli

Quante volte ti sarà capitato di fermarti davanti all’oblò della tua lavatrice nel dubbio se mettere o meno un capo delicato? E se poi esce a brandelli? E se cambia colore? Hai voglia a convincerti che con tutti i comandi di cui sono dotate le moderne lavatrici non c’è modo di sbagliare, quella vocina non vuole tacere e insinua quel tarlo che alla fine induce alla rinuncia. Ma oggi, grazie alle nuove tecnologie applicate alle lavatrici di ultima generazione, questo rischio non sussiste, se si attiva l’opzione giusta. Molte lavatrici, infatti, godono di programmi e funzioni che dovrebbero, in teoria, metterci al riparo da eventuali pasticci, come l’opzione delicati, appunto. Se, infatti, devi lavare un capo delicato che a mano non verrebbe bene, ma hai paura che la lavatrice te lo rovini, basterà azionare quel tasto per poter vivere in… Leggi Tutto Continua a leggere

Lavastoviglie: perché non sempre le più care sono le migliori

Le lavastoviglie sono disponibili di ogni dimensione, dalle ‘mignon’ da tavolo alle ‘full size’ da 15 coperti e oltre. Limitandoci alle compatte, i modelli di lavastoviglie con questa peculiarità possono essere integrati o da tavolo. Come suggerisce il nome, le lavastoviglie da tavolo vengono collocate sopra i piani di lavoro della cucina, non richiedono particolari impianti pre-esistenti e funzionano nel loro piccolo come le grandi, azionate da irroratori interni che nettano le stoviglie, anche se comprensibilmente non hanno le stesse prestazioni di una normale lavastoviglie. I modelli compatti integrati, invece, sono lavastoviglie a incasso che occupano un modulo dedicato della cucina componibile. Anche le lavastoviglie compatte, al pari di quelle da tavolo, sono utili se lo spazio è scarso ma presentano lo svantaggio di sprecare più energia rispetto alle lavastoviglie più grandi. Le lavastoviglie da tavolo o da appoggio sono… Leggi Tutto Continua a leggere

Microscopi mono, bi e trinoculari, cosa cambia?

I microscopi possono essere mono, bi e anche tri-oculari. La differenza è intuitiva, nel senso che nei modelli monoculari l’osservazione avviene con una sola lente, sono di solito i microscopi più economici, anche da bambini, che dato il limite del solo ‘occhio’ non sono fra i più pratici e non si prestano a lunghe sessioni di osservazione. Nei microscopi binoculari, invece, l’osservazione avviene con entrambi gli occhi in contemporaneamente, un modo più naturale di osservare che non affatica la vista e i muscoli facciali, infatti questi modelli si prestano per un uso più prolungato a fini lavorativi o di ricerca, impiegati anche per osservazioni stereoscopiche in grado di penetrare più a fondo nel campione analizzato. Poi ci sono anche i microscopi trinoculari, strumenti professionali fra i più costosi, dove l’osservazione avviene sempre con entrambi gli occhi, ma la differenza consiste… Leggi Tutto Continua a leggere

Monitor per pc, acquisti online con diritto di recesso

Sia per gioco che per lavoro la scelta di un monitor per pc non va fatta alla leggera perché, a differenza di quanto si possa pensare, il monitor è una componente essenziale, da scegliere con cura e senza fretta, magari spulciando la vetrina virtuale su www.monitorperpc.it . Per essere sicuri di aver fatto l’acquisto giusto, si consiglia di acquistare anche online il monitor dei nostri sogni ma, anziché riceverlo a scatola chiusa, avvalersi della facoltà di recesso entro tot giorni dall’acquisto, stabiliti da caso a caso. Spieghiamoci meglio. In pratica, si può acquistare su Internet un monitor per pc che ci sembra buono, ma potrebbe non esserlo alla prova sul campo, in tal caso si ha tempo qualche giorno, variabile in base ai produttori, per recedere dal contratto di vendita e rispedire il prodotto al mittente, qualora non fosse di… Leggi Tutto Continua a leggere

Cuffie: i migliori modelli da gaming, ‘on’ e ‘in’ ear

Non si può generalizzare quando si parla di cuffie, troppo vasto il loro ‘pianeta’, sempre meglio circoscrivere il raggio d’azione dove individuare modelli specifici, a seconda degli ambiti d’uso. Ci soffermiamo su tre macro-categorie: le cuffie da gaming e i modelli ‘on’ e ‘in’ ear, di cui vi invitiamo a visualizzare i top di gamma su www.migliorecuffia.it. Proponiamo in questa sede i prodotti che si sono distinti e rivelati più apprezzati e performanti nel corso dell’anno. Uno dei settori in espansione è proprio il gaming, che riguarda una vasta tipologia di cuffie da console, che esigono un’alta resa sonora e devono essere compatibili con tecnologie avanzate come il Dolby surround per una ‘full immersion’ nella realtà virtuale del gioco. Fra le cuffie da gaming, si consigliano gli articoli della linea Gaming Headset ottimi per Ps4, ma ideali anche per… Leggi Tutto Continua a leggere

Come varia la capienza in una lavasciuga fra lavaggio e asciugatura

Quanto conta la capienza in una lavasciuga? E’ sicuramente un parametro importante da calcolare in base a quanti siamo in casa e in famiglia. La capacità di carico incide sui costi e sui consumi, anche sulle dimensioni dei vari modelli in commercio, a cui si può dare un’occhiata su www.lavasciugamigliore.it. Dicevamo della capienza, elemento chiave nella scelta di questo elettrodomestico che combina lavaggio e asciugatura in un unico apparecchio. Proprio perché ha la duplice funzione di lavare e asciugare, la capienza va calcolata distintamente, nel senso che avrà un valore per quanto riguarda il ciclo di lavaggio e un altro per l’asciugatura. Per quanto riguarda il ciclo di asciugatura, infatti, non è pensabile di caricare il cestello con la stessa quantità di biancheria trattata nella prima fase di lavaggio. Quando la macchina è chiamata ad asciugare, infatti, il cestello… Leggi Tutto Continua a leggere

Quanti tipi di macchina da gelato esistono?

Il gelato è un alimento amatissimo, non solo nelle stagioni più calde. Grazie a prodotti come la macchina del gelato infatti possiamo gustarne uno anche in pieno inverno, e comodamente da casa. Così facendo possiamo personalizzarlo nel gusto e negli ingredienti, e saremo sicuri di mangiare qualcosa di ben fatto e di sano. Di macchine per il gelato ne esistono di tutti i tipi, come possiamo imparare qui, ma per riuscire a dividerle in tipologie possiamo guardare alla tecnologia che sfruttano per funzionare. In base a questo termine è possibile creare due grandi categorie di macchine per il gelato: quelle ad accumulo e quelle con compressore. –       Le macchine per il gelato ad accumulo non è dotata di un sistema di raffreddamento proprio. Per questo motivo, prima di procedere a mescolare e creare il gelato vero e proprio, dovremo versare… Leggi Tutto Continua a leggere

I frullatori ad immersione pratici e smontabili

I frullatori li troviamo fatti in tanti modi diversi, anche con diverse forme o con accessori, che presentano caratteristiche e programmi o tipi di materiali assai vari. Più o meno però tutti i frullatori presentano la stessa meccanica di base, ovviamente. I vecchi modelli di frullatore erano decisamente molto più scomodi da pulire e utilizzare rispetto ai nuovi. Questo accadeva perché i frullatori presentavano spesso molte componenti fisse, oppure erano decisamente difficili da smontare o semplicemente non avevano materiali che potevano essere lavati in lavastoviglie. L’aspetto dei frullatori e la loro praticità sono due elementi che nei nuovi modelli sembrano molto cambiati, possiamo trovare questo tipo di elettrodomestici venduti con una serie di varianti infinite ma anche tecnologie e accessori. In queste righe proveremo a dare un’idea di massima riguardo i diversi modelli e i risvolti pratici dei modelli in… Leggi Tutto Continua a leggere

Modelli e caratteristiche delle bistecchiere

La bistecchiera è uno strumento che spesso abbiamo avuto in casa e acquistato, ed è sempre stata molto utile in cucina. Ad oggi la maggior parte dei modelli di bistecchiera sono ancora da posizionare sui fornelli. Poi c’è una piccola parte di modelli che sono invece elettrici. Generalmente tutti i modelli di bistecchiera permettono di cucinare e preparare una grande varietà di cibi e allo stesso tempo senza dover aggiungere olio e grassi. Quindi sono ideali in caso di diete o regimi di alimentazione ipocalorica.   Al momento esistono tre diversi modelli di bistecchiere che hanno tre diverse caratteristiche. Alcuni di questi necessitano dei fornelli, mentre l’ultimo tipo è elettrico. La classica bistecchiera tradizionale è di acciaio o ghisa e si poggia sui fornelli, la ghisa permette di avere temperature molto alte e consente di cuocere alla perfezione anche alimenti… Leggi Tutto Continua a leggere

Estrattore Hurom H-AA : recensione

L’estrattore Hurom H-AA presenta un motore mediamente potente in combinazione ad un quantitativo di giri relativamente bassi, si tratta di un tipo di estrattore di succo piuttosto efficiente e valido. Il suo motore presenta una garanzia di 10 anni, mentre le altri componenti sono garantite due anni come previsto dalla legge. Caratteristiche estrattore Hurom H-AA. Tale estrattore presenta lae funzioni ON/OFF e Reverse, quest’ultima, consente l’inversione di marcia dell’elettrodomestico e ciò va a migliorare molto la funzionalità finale, consentendo così di poter ridurre gli sprechi e  di rifinire la lavorazione. Il beccuccio di versamento ha in dotazione il tappo in gomma che  va ad impedire altre fuoriuscite di liquido. Il lavaggio risulterà così tanto comodo e semplice, analogamente al suo funzionamento ed inoltre, il relativo montaggio e smontaggio sono tanto rapidi ed intuitivi. Tale estrattore di succo consentirà di poter… Leggi Tutto Continua a leggere

Come scegliere un buon materasso ed una buona rete.

Un buon materasso per poter offrire l’adeguato sostegno alla colonna vertebrale dovrà essere abbinato alla rete giusta che ne supporta il peso, sul mercato ci sono vari tipi di basi di appoggio. Caratteristiche reti per letto e materasso ergonomico. Le reti per letto si suddividono in base ai differenti fattori, in genere si possono distinguere le reti da letto in tali tipologie: -reti in metallo; -reti fisse; -reti a doghe di legno; -reti mobili; -reti ortopediche; -reti anatomiche; -reti motorizzate. In base al tipo di esigenza personale e di conseguenza della tipologia di materasso acquistato si dovrebbe scegliere l’adeguato supporto, in modo da non avere problemi relativi alla stabilità della struttura letto ed il complessivo comfort per chi l’utilizza. Dei materassi ergonomici potrebbero poggiare su differenti basi, altri prediligono una tipologia di rete più specifica, in ciascun caso quando si… Leggi Tutto Continua a leggere

Piastra per capelli: a vapore è meglio?

La piastra per capelli è sempre più gettonata, anche in Italia. A consigliarne l’adozione è in particolare la facilità di utilizzo che permette a molte donne di esibire una acconciatura perfetta anche senza doversi recare dal parrucchiere. Se è facile usarla, va però sottolineato come un suo impiego non ottimale possa mettere a repentaglio la salute del capello e, a lungo andare, intaccarne anche la bellezza. Proprio per evitare questo rischio, con il passare degli anni alcuni noti brand hanno messo a punto alcuni dispositivi che si giovano dell’avanzamento tecnologico in corso. Come ad esempio la piastra a vapore. Cos’è la piastra a vapore? Il calore non è la sola tecnologia in grado di aiutare ad acconciare i capelli. Tra quelle alternative, nel corso degli ultimi anni si è ad esempio affermato il vapore. La piastra a vapore,… Leggi Tutto Continua a leggere

Si può usare la cyclette per la riabilitazione del ginocchio?

Il ginocchio è un punto estremamente delicato. Basti pensare che sino alla metà del passato secolo l’infortunio a questa complessa articolazione poteva significare la fine della carriera per un calciatore, in quanto non erano ancora state rifinite le tecniche che potevano consentire agli atleti di superare la rottura di un menisco, per non parlare dei legamenti, il cui interessamento era praticamente irrimediabile. Anche i non sportivi, peraltro, possono essere vittime di incidenti meno traumatici, ma non per questo meno insidiosi. Basta in effetti una scivolata o il giramento dell’articolazione per ritrovarsi con una grave distorsione tale da rendere complicati i movimenti per interi mesi. Per rimediare, una delle soluzioni possibili è quella rappresentata dalla cyclette. L’attrezzo brevettato dalla ditta Carnielli, infatti, può aiutare notevolmente in fase di riabilitazione dagli infortuni al ginocchio. Andiamo a vedere come. L’autoriabilitazione con… Leggi Tutto Continua a leggere

Ferro da stiro con caldaia o senza?

Il ferro da stiro è un elettrodomestico indispensabile all’interno di ogni casa, nonostante non sia propriamente il più amato. Le operazioni che lo vedono coinvolto, infatti, si rivelano spesso lunghe e tediose, soprattutto se l’attrezzo adoperato non è di ultima generazione. L’aggiornamento tecnologico, in effetti, ha permesso di avere a propria disposizione macchine sempre più performanti e capaci di regalare prestazioni largamente all’altezza delle aspirazioni di chi non vorrebbe perdere troppo tempo per smaltire la pigna dei panni da stirare. Quando si deve acquistare un ferro da stiro, la domanda preliminare che ci si deve porre è ineluttabilmente la stessa: meglio un modello con caldaia o senza? Dipende dalle esigenze di partenza Si tratta di una domanda assolutamente logica, la cui risposta va però a dipendere dalle condizioni di partenza. Se infatti a dover procedere all’acquisto è una famiglia… Leggi Tutto Continua a leggere

Misuratore di pressione: conviene averne uno nella propria abitazione?

Il misuratore di pressione è quel congegno grazie al quale diventa possibile fare rilevazioni in tal senso, senza alcuna necessità di doversi recare presso il medico di base, il farmacista o in altri punti dove queste operazioni vengono abitualmente condotte. Va sottolineato come proprio le rilevazioni condotte da personale medico o infermieristico siano accusate di essere viziate in partenza dal cosiddetto effetto camice bianco, ovvero lo stress generato nell’utente dal dover intrattenere rapporti con un professionista, conferendo quasi un crisma di ufficialità ad una operazione tutto sommato di routine. Secondo gli addetti ai lavori, proprio questo stress andrebbe a viziare le rilevazioni, rendendole poco attendibili. Proprio per questo motivo sono sempre di più le famiglie che ricorrono al misuratore di pressione nella propria abitazione. Quali sono i vantaggi derivanti dalla sua adozione? I vantaggi di avere un misuratore… Leggi Tutto Continua a leggere

Lo spazzolino elettrico è sempre più tecnologico

Con l’inarrestabile avanzata della tecnologia, anche gli oggetti di uso comune diventano smart. Se però non desta eccessiva sensazione l’interazione tra lo smartphone e l’impianto antifurto della casa, lascia invece stupefatti la notizia che anche lo spazzolino elettrico è ora in grado di comunicare ed essere diretto da una app. Si tratta in effetti di un ulteriore passo in avanti, considerato come già prima lo spazzolino elettrico fosse un vero e proprio concentrato di tecnologia e proprio ad essa dovesse prestazioni che sono nettamente più performanti di quelle che è invece possibile collezionare con l’omologo tradizionale. Per chi abbia intenzione di capire le differenze tra uno spazzolino tradizionale e uno elettrico, consigliamo senz’altro di visitare questo sito, ove è possibile avere una lunga serie di suggerimenti e chiarimenti che possono infine rendere più chiaro il quadro. Le funzioni dello… Leggi Tutto Continua a leggere